ODIO LE FAVOLE

tumblr_np20ga8LFm1rarw77o1_500

Ci sono giorni in cui la sua mancanza si fa sentire di più. Ci sono giorni in cui mi sembra di sentire la sua voce. Ci sono giorni in cui sento il profumo della sua pelle. E’ un qualcosa di così reale, quasi palpabile. Può essere una mancanza palpabile? Non succede quasi mai quando sono malinconico, la sua mancanza si fa sentire quando sono felice, quando sono felice mi manca di più. Mi ritrovo a fantasticare, a pensare come sarebbe stato fare la spesa, girare il mondo, vivere sotto lo stesso tetto, litigare.

E’ una costante, qualcosa di irrazionale, quasi di ossessivo. Delle volte, quando durante la giornata non mi passa per la mente, ormai quasi mi sento in colpa, come se non avessi fatto qualcosa. Proprio in quel momento mi domando se è amore, oppure un qualcosa di incompiuto. Tipo quando inizio a leggere un libro, poi lo lascio lì sul tavolino, a volte ci passo, lo guardo e mi sento in colpa. Ho desiderato così tanto comprarlo e poi non sono riuscito a finirlo, non c’è stato un finale.

E’ stato così anche tra di noi, un finale non c’è e più passano i giorni più cerco di autoconvincere me stesso che non ci sarà. Che poi è un qualcosa di così contorto, perché sono sicuro che se la riuscissi a riavere, non la vorrei più. E’ lo sfizio, il finale, quello manca. Però forse è proprio questo il bello, non aver avuto un finale, stare sempre con il pensiero fisso di come sarebbe potuta andare se. Però delle volte vorrei scriverle, per togliermi un peso “Ehi, secondo te come sarebbe andata?”, e se nel caso mi rispondesse sono sicuro che non leggerei, perché..

“Odio le favole
e il gran finale perché
quello che conta è
qualcosa per cui una fine non c’è”

Fonte foto: http://modernhepburn.tumblr.com/post/131267125811

Annunci

9 comments

  1. Federica Spinelli · febbraio 19, 2016

    Splendida riflessione splendide parole.. è vero quello che conta è proprio quello per cui una fine Non c’è! baci
    Federica – Cosa Mi Metto???

    Mi piace

  2. Elisabetta b · febbraio 19, 2016

    Ciao!! Sono parole bellissime!!! Buona giornata!!!

    Mi piace

  3. claudia piccirillo · febbraio 19, 2016

    wow, che riflessione…
    è così intima, e sei riuscito a trasmettermi un emozione, soprattutto perchè sono pensieri e parole che sono frullante anche a me nella testa!!!!

    claudia
    http://www.piccislove.com

    Mi piace

  4. donatellagaeta · febbraio 19, 2016

    mi ci sono ritrovata nelle tue parole. per tutte le storie finite male…

    Mi piace

  5. nadia la bella · febbraio 19, 2016

    che bello quello che hai scritto, l’ho letto e riletto e mi hai fatto riflettere molto! 🙂 A smile please

    Mi piace

  6. Eleonora · febbraio 20, 2016

    Splendida riflessione, le tue parole sono dirette e fanno davvero pensare. Forse hai ragione, sai, forse per qualcosa è anche bello immaginarci il finale e farlo “finire”, appunto, come più ci piace nella nostra mente e magari cambiarlo, cambiarlo, cambiarlo…

    Mi piace

  7. Cristiane Oliveira · febbraio 21, 2016

    Sante parole, bravissimo.

    Mi piace

  8. stefania · febbraio 21, 2016

    complimenti a questo tuo post,verissimo quello che hai scritto!

    Mi piace

  9. Meggy Fri · febbraio 23, 2016

    Mi ritrovo in queste parole…sono piene di verità e rispecchiano un po’ una situazione che ognuno di noi, prima o poi, si trova a vivere! Che strano l’amore, che assurdità l’uomo!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...