TRA LE PIEGHE DEL LETTO E QUELLE DEL CUORE

tumblr_n434yuLBvD1rfba9wo1_500

Avevamo appena fatto l’amore e sentivo i suoi capelli sul mio petto. Fumavo una sigaretta e lei parlava. Parlava sempre dopo aver fatto l’amore e ogni volta io facevo finta di ascoltarla, ma in realtà la mia menta fantasticava. Pensavo a come fosse bello quel momento e lo facevo tutto le volte, come se ogni volte fosse la prima. Perché in realtà era veramente sempre come la prima volta, non solo a letto, ma in tutto. Riusciva a regalarmi l’ebrezza e l’emozione della prima volta anche nella cosa più banale che magari avevo già fatto mille altre volte. Aveva quella capacità di farmi sentire vivo e felice, quella felicità che ti riempie. Ricordo la prima volta che mi sono svegliato accanto a lei, ho pensato che non avrei voluto svegliarmi mai più da solo. Ma non ho avuto il coraggio di dirglielo, perché certe cose sono bravo a scriverle, non a dirle. Che bello l’amore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...