UN LUTTO DI CUI NESSUNO PARLA

ef9413d7cf38ff9d76154378500364e1

Mentre passeggiavo in una vetrina ho visto un cappotto che per te sarebbe stato perfetto, l’ho fotografato e ho pensato anche di mandartelo su Whatsapp. Poi si è accesa la lampadina, tu non ci sei più. Non perché sia passato a miglior vita, ma perché non ci sei più nella mia. Ma sono comunque sicuro che ti sarebbe piaciuto.

Sai delle volte ancora non me ne capacito. Come quella sera in cui su Instagram ho visto la lite tra Marracash e Fedez, a suon di storie su instagram, e mi sono ricordato di quando tu mi hai spiegato come funzionava il rap americano, dove si sparavano, non si commentava certo le foto. Ho sorriso, perché ho pensato a quante cose ho imparato grazie a te.

Ci sono sere che sembrano ritagliate per noi. Solitamente sono di mercoledì o giovedì, quando non è inizio settimana ma nemmeno weekend. Quanto mi manchi in quelle sere li. Sono sere da birra e discorsi sinceri, quelli tra il mistico e il depressivo, del tutto fine a sé stessi, che il giorno dopo nemmeno ricordi più.

In realtà penso che le cose che mi mancano di te sono parecchie, ma non farò una lista, le lascerò immaginare. Ogni tanto bevo un bicchiere di vino rosso e ascolto la musica che piace a te, io che non bevevo vino rosso e non ascoltavo quella musica. In questo modo ti sento vicino.

Ah, sorrido di più ora. Ho preso la cosa con più leggerezza. Ho una bottiglia di vino rosso sulla mensola perché non ho perso la speranza, ogni volta che la finisco corro subito a ricomprarla, non vorrei tu tornassi e non potessi offrirti nulla.

Penso che di amori finiti siano pieni interi libri di letteratura, canzoni e poesie. La fine di un’amicizia, però, sembra ancora un taboo. Per questo, a un anno esatto dall’apertura di questo blog, ho voluto condividere con voi un ulteriore pezzo della mia vita, che ancora oggi fa tanto male. Sono però convinto che quando se ne parla il dolore si dimezza, quindi tanti sorrisi a tutti e grazie per le tantissime email che ho ricevuto, per le continue e numerosissime visite, anche se non scrivo più da tanto tempo. Siete preziosi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...